Resuscito un PC di 8 anni

Ho recuperato un vecchio Notebook, è un ACER Extensa, ha un processore Intel i3 e ha sistema operativo Windows 7 Professional, vi mostro anche come fare upgrade del sistema operativo passando a Windows 10 mantenendo la licenza  originale.

L’upgrade comprende l’aumento di  memoria Ram, 8 Gb Crucial e la sostituzione del disco  tradizionale con un SSD Samsung 870 EVO da 250 Gb.

Il PC all’avvio impiegava oltre 2 minuti, ma non solo, a livello operativo era impossibile lavorare, i 4GB di Ram non riuscivano a gestire tutte le applicazioni, bastava tener aperto Chrome e Outlook per far consumare l’80% delle risorse di memoria; inoltre il sistema operativo Windows 7

I passaggi principali sono stati:

  • Rimozione batteria
  • Rimozione scocca di plastica
  • Rimozione memoria RAM
  • Rimozione Hdd tradizionale
  • Installazione nuova memoria RAM
  • Installazione nuovo Hdd SSD
  • Installazione Windows 10

Dopo l’upgrade il PC in fase di avvio impiega solamente 27 secondi a partire, inoltre con gli 8Gb di RAM abbiamo risolto i problemi di risorse, adesso operativamente è possibile utilizzare Chrome e Outlook.

INSTALLAZIONE WINDOWS 10

Per installare Windows 10 si deve partire da Media Creation Tools di Microsoft (MediaCreationTool20H2.exe) che trovate a link qui sotto, questo tool vi permette di avere una versione completa ed installabile di Windows 10 nelle diverse versioni Home e Professional.

Vi ricordo che SE avete un sistema operativo Windows 7 Professional, ma anche Windows 8.1 Professional, è possibile ancora oggi installare Windows10 Professional recuperando la licenza, avere quindi una copia di Windows 10 Professional Autentica.

SCARICA MEDIA CREATION TOOL WINDOWS 10

Ho cercato di mettere tutti i passaggi per farvi vedere la semplicità delle operazioni da eseguire per poter sostituire il vostro disco fisso tradizionale con un SSD.

 

Share this post: